Magistrale

CFU 3

UNITÀ 30

Metodi di intervento in Psicologia clinica

Contenuti

Il corso è finalizzato fornire conoscenze e competenze relative alle principali modalità di intervento attraverso un colloquio clinico entro un contesto di relazione di aiuto.
Il corso esplorerà l’approccio umanistico nella forma del colloquio motivazionale, l’approccio comportamentale, cognitivo e metacognitivo.
Il corso permetterà di (1) acquisire competenze relazionali di base nella conduzione di un colloquio clinico, (2) effettuare un accertamento del problema, (3) favorire l’ingaggio in un processo di cambiamento e
solidificare l’alleanza e la motivazione a un percorso di cambiamento, (4) gestire un colloquio in contesti interpersonali problematici.
Le competenze saranno trasmesse sia attraverso indicazioni teoriche che attraverso esercitazioni pratiche di osservazione o esperienza diretta attraverso simulate. Lo scopo del corso è permettere agli allievi di
integrare attività tipiche del colloquio clinico (es. anamnesi, accertamento, problem-solving) secondo diverse prospettive.

Obiettivi

Al termine del corso gli studenti otterranno:

  • Competenze di base nella conduzione di un colloquio clinico
  • Competenze di base sulle modalità interpersonali (good practice) in una relazione d’aiuto
  • Conoscenze di strategie cliniche per favorire l’alleanza terapeutica, l’ingaggio in un percorso di cura, la motivazione al cambiamento e l’organizzazione di un piano d’azione
  • Conoscenze e competenze nell’effettuare un accertamento psicologico attraverso il colloquio secondo i modelli motivazionali, comportamentali, cognitive e metacognitivi

Esame

Prova Orale

Bibliografia

Miller, W.R., Rollnick, S. (2014). Il colloquio motivazionale. Aiutare le persone a cambiare. Erickson (CAPITOLI 1-22)

Ruggiero, G.M., Sassaroli, S. (2013). Il colloquio in psicoterapia cognitiva. Raffaello Cortina Editore (CAPITOLI 1-3)