Triennale

CFU 3

UNITÀ 30

Metodologia della ricerca qualitativa II

Obiettivi del corso

L’obiettivo del corso è presentare e inquadrare, sia da un punto di vista teorico/epistemologico che da un punto di vista applicativo, alcune delle principali metodologie qualitative utilizzate per l’analisi dei dati testuali, in particolare Analisi Tematica, Analisi Interpretativa Fenomenologica e Analisi del Discorso. Per ciascuno di questi metodi, verranno discussi i presupposti epistemologici, i criteri di codifica, le modalità di raccolta dei dati più adeguate ed eventuali aspetti di criticità.

Il corso mira non solo a fornire nozioni di ordine teorico, ma anche, attraverso esercitazioni pratiche, a consentire agli studenti di discutere criticamente alcune ricerche esemplificative e di sperimentare l’applicazione di tali metodologie di analisi a corpus di dati testuali derivanti da interviste, focus group e osservazioni etnografiche.

Programma del corso

  • Presupposti epistemologici e metodologici dell’analisi qualitativa di dati testuali
  • Analisi Tematica
  • Analisi Interpretativa Fenomenologica
  • Analisi del Discorso
  • Modalità di presentazione di una ricerca qualitativa
  • Applicazione pratica dei metodi affrontati

Metodo di valutazione

Il conseguimento degli obiettivi del corso sarà valutato attraverso un esame finale in forma scritta a domande aperte.

Bibliografia di riferimento

Durante il corso verranno forniti dalla docente le slides e alcuni articoli tratti da riviste scientifiche.

Testi di riferimento:

Smith, J.S. (2015). Qualitative Psychology: A Practical Guide to Research Methods (3rd ed.). London: Sage.

McLeod, J. (2011). Qualitative research in counselling and psychotherapy (2nd ed.). London: Sage.