Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Attraverso lo specchio. I giochi di ruolo come dimensione specchio nel processo terapeutico.

La Sigmund Freud University di Milano ha il piacere di ospitare l’evento:

Attraverso lo specchio. I giochi di ruolo come dimensione specchio nel processo terapeutico.

Seminario della dott.ssa Martina Migliore

Mercoledì 1 marzo 2023, ore 14.00 – 17.00

Nel corso degli anni il gioco di ruolo è stato utilizzato in ambito educativo, formativo e terapeutico per aiutare i pazienti a limitare o risolvere le proprie difficoltà psicosociali e a ottenere una crescita e uno sviluppo ottimale.

Date le numerose possibilità che i giochi di ruolo offrono, si configurano come strumento altamente adattabile ed economico, ideale per essere utilizzato in contesti eterogenei.

In questo seminario faremo un excursus sugli strumenti della Superhero Therapy: parleremo dell’uso del gioco di ruolo come strumento terapeutico attraverso la manipolazione di meccaniche che valorizzano il fallimento per proseguire nella storia, valuteremo l’importanza di inserire il fattore aleatorio per rendere l’esperienza terapeutica più realistica e osserveremo come è possibile utilizzare le carte Dixit come strumento evocativo e proiettivo in terapia cognitivo comportamentale e nell’ACT.

 

Introduce
dott. Gabriele Caselli, Full professor in Clinical Psychology, Vicedirettore per la Didattica del Dipartimento di Psicologia di Milano della Sigmund Freud University.

 

Relatore
dott.ssa Martina Migliore
Psicologa, Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale, PhD.

Laureata in Psicologia all’Università Sapienza di Roma nel 2004 e poi specializzata in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale all’APC di Roma con Francesco Mancini. Nel 2007 ha conseguito un dottorato in Psicobiologia e psicofarmacologia.

Nel corso degli ultimi dodici anni, ha esercitato la libera professione con adulti e adolescenti presso il suo studio privato e al contempo si è specializzata nelle terapie di terza generazione, in particolare ACT e CFT. Da appassionata giocatrice di ruolo, inoltre, sta portando avanti progetti volti all’applicazione dei metodi veicolati dal mondo ludico e da quello fantasy, per la creazione di nuove strategie terapeutiche.

 

Partecipazione libera presso l’Ateneo della Sigmund Freud University di Milano, fino ad esaurimento posti disponibili.

Il seminario si terrà in lingua italiana.