Laurea magistrale

Laurea magistrale in psicologia

Il Corso di Laurea magistrale in Psicologia, mira alla formazione di Laureati magistrali con specifiche competenze nell’ambito della Psicologia clinica (diagnosi, progettazione, consulenza), coerente con le indicazioni europee per la preparazione alla professione di Psicologo clinico, attraverso una preparazione scientifica rigorosa ma orientata alla professione, con un approccio internazionale.

Il Corso di Laurea magistrale in Psicologia è versione italiana del Masterstudium Psychologie che la Sigmund Freud PrivatUniversität offre a Vienna e corrisponde al Corso di Laurea Magistrale in Psicologia classe LM-51 dell’ordinamento italiano.
Il Corso di Laurea magistrale esige l’acquisizione di 120 Crediti Formativi Universitari (CFU) per il suo completamento e offre tre diversi indirizzi di specializzazione in ambito clinico:

  • Psicologia clinica
  • Psicologia clinica dell’età evolutiva
  • Psicologia digitale

I Corsi si tengono a Milano e Vienna. I calendari sono organizzati in modo che gli studenti frequentino la maggior parte delle lezioni a Milano in lingua italiana e periodicamente trascorrano due-tre settimane a Vienna, dove seguono corsi intensivi in lingua inglese e partecipano a workshop e sessioni di ricerca.

La scelta dell’indirizzo, che è obbligatoria, determina la composizione del programma di studi che prevede un percorso formativo lungo due anni con insegnamenti che coprono differenti aree professionali: 1) Teorie di Psicologia clinica, 2) Approfondimenti di Psicologia clinica, 3) Metodologia della ricerca in Psicologia clinica, 4) Psicologia clinica e professione, 5) Competenze chiave in Psicologia clinica, 6) Praticantato, 7) Preparazione alla tesi di Laurea.

Nel corso degli anni di studio saranno messe in atto misure specifiche per studenti con disabilità e con certificazione DSAClicca qui.

I corsi di Laurea magistrale in psicologia di SFU si svolgono nella forma di:


  • Lezioni frontali (VO)

    Corsi teorici per i quali non è prevista la frequenza  obbligatoria.


  • Corsi Misti (VO/UE – ILV)

    Corsi che prevedono sia una parte teorica sia una parte pratica, per i quali è richiesta una frequenza minima dell’80% del Corso.


  • Esercitazioni pratiche (UE) / Corsi monografici (PS) / Seminari di approfondimento (SE)

    Corsi pratici professionalizzanti per i quali è richiesta una frequenza minima dell’80% del Corso.


  • Tirocinio

    Tirocinio di 600 ore presso una delle strutture convenzionate con la Sigmund Freud University, con il tutoraggio di uno Psicologo professionista. Al tirocinio viene affiancato il corso di Tutoraggio del Praticantato, confronto settimanale delle esperienze di tirocinio di tutti gli studenti.

34Corsi totali 480Ore di attività pratica 225Ore di studio all'estero 600Ore di tirocinio

Laurea magistrale: piano di studi di psicologia clinica

Laurea magistrale: piano di studi di psicologia clinica dell’età evolutiva

Laurea magistrale: piano di studi di psicologia digitale

Il nuovo indirizzo in Psicologia digitale sarà attivato dall’anno accademico 2021-2022.
Maggiori dettagli relativi al piano di studi saranno comunicati in seguito.

Laurea in psicologia: sbocchi lavorativi dopo la magistrale

Il Laureato con titolo di studio magistrale, previo superamento dell’esame di stato e iscrizione all’Albo degli Psicologi, sezione A, può operare negli ambiti previsti dall’Ordinamento della professione di Psicologo (L.18 Febbraio 1989, n.56).
La professione di psicologo comprende l’uso di strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, diagnosi, attività di abilitazione-riabilitazione e sostegno a persone, gruppi, organismi sociali e comunità. Prevede anche attività di sperimentazione, ricerca e formazione in tale ambito. In particolare, l’indirizzo clinico conferisce una specializzazione nel settore della salute, diagnosi psicologica e relazione d’aiuto.

Laurea magistrale: come iscriversi a psicologia in SFU

I Corsi di Laurea in Psicologia offerti da SFU Milano per l’anno 2021-2022 sono programmati per un numero massimo di 60 studenti al fine di garantire una formazione esclusiva e mirata ad ogni studente, per l’intera durata dei corsi. Per poter accedere è necessario seguire l’iter di iscrizione che prevede:

Requisiti di accesso

Per iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Psicologia il candidato deve essere in possesso di una Laurea in Scienze e tecniche psicologiche (L-24) in Italia. I titoli di Bachelor of Psychology conseguiti in altri paesi dell’Unione Europea sono valutati caso per caso.
È inoltre richiesta una competenza nella lingua inglese di livello B2 o superiore (Common European Framework of Reference for Languages, CEFR).
L’ammissione alla Sigmund Freud University avviene dopo il superamento di un colloquio di ammissione.

Colloquio di ammissione

Svolgimento e documentazione

La selezione dei partecipanti ai corsi avviene mediante un colloquio individuale che ha lo scopo di valutare l’idoneità del candidato rispetto alle aree: 1) motivazione, 2) competenze scientifiche, 3) potenziale di crescita.
Per sostenere il colloquio è necessario:
– essere in possesso di una Laurea in Scienze e tecniche psicologiche (L-24)
– scrivere una lettera motivazionale di almeno 300 parole da consegnare in sede di colloquio
– presentare un certificato rilasciato esclusivamente da Cambridge, British Council, Trinity College, IELTS che attesti una conoscenza della lingua inglese di livello B2 o superiore.

Possono sostenere il colloquio di ammissione anche gli studenti di un corso Laurea in Scienze e tecniche psicologiche (L-24) non ancora laureati, ma che alla data del colloquio abbiano acquisito un minimo di 120 CFU (certificati dallo statino).

Per gli studenti che non fossero in possesso della certificazione di Inglese al momento del colloquio, sarà necessario consegnare  la certificazione di livello B2 obbligatoriamente al momento dell’iscrizione al primo anno di Corso.

Il costo del colloquio è di 100 € da saldare tramite bonifico bancario prima dello stesso.

Lo studente in possesso dei requisiti di accesso può iscriversi al colloquio di ammissione alla Laurea magistrale.

Esito

La sommatoria del punteggio del colloquio e del voto di Laurea triennale (o la media dei voti degli esami sostenuti alla data del colloquio per i laureandi) dà luogo a un punteggio finale complessivo da 50 a 100. La soglia di idoneità all’ammissione è fissata a 80.
L’esito del colloquio di ammissione sarà comunicato al candidato entro 3 giorni lavorativi dalla data dello stesso.

Iscrizione al Corso di Laurea magistrale in Psicologia in SFU

Gli studenti risultati idonei riceveranno via e-mail il modulo per la domanda di iscrizione. L’iscrizione potrà avvenire a condizione che il candidato presenti un certificato di competenza nella lingua inglese rilasciato esclusivamente da Cambridge, British Council, Trinity College, IELTS di livello non inferiore al B2.

La domanda sarà accettata se pervenuta in segreteria nei 10 giorni lavorativi successivi alla comunicazione del risultato e l’iscrizione diventerà effettiva con il pagamento della prima rata della retta universitaria come indicato in Tasse e Agevolazioni.
Le domande di iscrizione che perverranno oltre il termine dei 10 giorni lavorativi successivi alla comunicazione del risultato saranno accettate fino al raggiungimento del numero programmato. Gli studenti saranno iscritti a Vienna, alla Facoltà di Psicologia, di cui fa parte il Dipartimento di Psicologia di Milano, e saranno soggetti al Regolamento generale di Facoltà e al Regolamento locale del Dipartimento di Milano.

Iscrizione alla Facoltà di Psicologia di SFU Milano

Gli studenti non ancora laureati, che hanno acquisito un minimo di 120 CFU al momento del colloquio di ammissione e sono stati dichiarati idonei, potranno iscriversi secondo le modalità sopra indicate e l’iscrizione diventerà effettiva quando la segreteria riceverà comunicazione che la laurea è stata conseguita.
Nel caso in cui lo studente non abbia conseguito la laurea entro il 30 Settembre 2021, entro quella data dovrà aver completato tutti gli esami del corso triennale e sarà allora iscritto al Corso di Laurea Magistrale come “uditore”. Gli studenti uditori potranno frequentare tutte le lezioni, ma potranno sostenere gli esami solo dopo il conseguimento della Laurea, che dovrà avvenire entro e non oltre il 28 Febbraio 2022. Per ulteriori dettagli contattare la segreteria.

Open Day psicologia ed eventi in SFU