Psicologo clinico

Di cosa si occupa
Diagnosi e assessment delle caratteristiche personali e psicosociali
Interventi di riabilitazione (individuali e di gruppo), di gestione emozionale, di difficoltà relazionali e di dipendenze da uso di sostanze
Ricerche cliniche in vari ambiti di intervento e per differenti tipi di disturbi
Lo psicologo clinico digitale inoltre si occupa di:
utilizzo nell’attività clinica dei nuovi strumenti tecnologici (realtà virtuale, video game, robotica, nuovi media, app e software)
training e riabilitazione cognitiva e psicologica tramite dispositivi digitali
design/sviluppo di applicazioni e tecnologia interattive e user friendly
prevenzione dell’uso problematico di internet e promozione dell’uso positivo delle nuove tecnologie

Dove opera
Strutture pubbliche (Servizio Sanitario Nazionale)
Enti locali e territoriali
Cooperative che offrono servizi clinici, sociali, educativi, riabilitativi e di assistenza sanitaria e sociale
Studi privati
Centri di studio e ricerca (pubblici e privati)
Università
Aziende

Leggi l’articolo completo sul mestiere dello Psicologo Clinico ➡️